Seguici su  

Previous
Previous Product Image

Conflitto all’improvviso: come affrontare i conflitti negli ambienti di lavoro (e non) (WORKSHOP TRAINING TEATRALE)

Next

Conflitto all’improvviso: come affrontare i conflitti negli ambienti di lavoro (e non) (WORKSHOP TRAINING TEATRALE)

Next Product Image

Disegnando la comunicazione. Workshop per migliorare la relazione con il cliente e la comunicazione tra reparti (LABORATORIO DI DISEGNO E PENSIERO VISIVO)

Destinatari: Tutto il personale
Riconoscere le dinamiche inter personali che si affrontano quotidianamente attraverso il visual thinking e l’approccio giocoso e senza giudizio del Disegno Brutto (progetto che nasce per divulgare il potere del disegno e portarlo in luoghi, situazioni, attività in cui di solito non viene utilizzato). Disegnare la comunicazione tra persone per riconoscere, anticipare e modificare situazioni emozionali o prevenire problemi, prepararsi per un colloquio o per una presentazione ed individuare gli schemi che si ripetono. Rappresentare le dinamiche della comunicazione per imparare a gestirla e migliorarla.

− Il potere del disegno e alle potenzialità del Disegno Brutto
− Disegnare le emozioni: 8 primarie e 12 secondarie secondo le teorie di Ekman e il diagramma di Plutchik
− Disegnare e rappresentare le fasi di un conflitto interpersonale
− Disegnare le emozioni di una giornata lavorativa tipo
− Disegnare simboli e icone per creare un linguaggio visivo
− Comunicare con il disegno: segni grafici, disegno essenziale, trucchi e consigli per farsi capire con dei semplici disegnini
− Disegnare la comunicazione: mettere in scena situazioni tipiche per memorizzarle, anticiparle e trovare soluzioni
− Realizzazione di un catalogo di cose da fare e non fare nelle relazioni

Progetta, sviluppa e realizza servizi di consulenza, formazione e progettazione basati sul pensiero visivo. Ha ideato il progetto Disegno Brutto che sviluppa attraverso corsi, incontri, libri. Sviluppa consulenze e formazioni basate sul disegno, da integrare a processi di sviluppo e innovazione. Attraverso attività di graphic recording e graphic coaching, utilizza il disegno come strumento per trasformare le complessità e superarle. Realizza sintesi visive per spiegare e illustrare concetti, idee, metafore in ambito scientifico, editoriale, didattico. Collabora con aziende e professionisti per lo sviluppo di progetti formativi, consulenze su creatività, innovazione e pensiero visivo, analizzando la loro comunicazione visiva e trovando soluzioni. Dal 2003 lavora come visual designer e illustratore per clienti di tutta Italia. Sue illustrazioni sono state pubblicate da Il Sole 24Ore, La Stampa, Internazionale, Diario Europeo. È stato selezionato tra i “200 best illustrators worldwide 14-15” dal Lürzer’s Archive. Suoi lavori appaiono nel volume “Graphic Recording” edito da Gestalten Berlino nel 2016.

Agli allievi che frequenteranno l’80% del monte ore previsto sarà rilasciato l’attestato di frequenza.

Shopping cart

0
image/svg+xml

No products in the cart.

Continue Shopping